A Verteneglio un campo di calcio tutto nuovo

19.06.2020

A Verteneglio un campo di calcio tutto nuovo

 

 

Il campo è attualmente in pessime condizoni


Un importante miglioramento legato alle infrastrutture sportive si vedrà a breve nel territorio del Comune di Verteneglio. La realtà avrà presto un nuovo campo di calcio dalle dimensioni di 20×40 metri, che andrà a giovare, oltre che alla popolazione locale e ai visitatori, in particolare alle nuove generazioni, in quanto ideato con lo scopo di incoraggiare i giovani a praticare lo sport.
A godere dei benefici saranno in primis i circa 40 bambini e adolescenti, dai 6 ai 18 anni, che fanno parte del Club calcistico “Verteneglio – Villanova”. Con la realizzazione del progetto, nell’ambito del quale sarà rinnovato l’attuale campo, si avrà un netto miglioramento dal punto di vista della protezione dell’ambiente, oltre che la riduzione del costo dei trasporti verso altre località vicine. Infatti, la nuova area sportiva, realizzata su una superficie totale di 1.185 metri quadri, compresi i muri di recinzione, sarà dotata di erba artificiale e non servirà più usare alcun tipo di erbicidi e altri prodotti chimici nocivi. L’importo totale dell’investimento, che, oltre alla realizzazione del campo da calcio, comprende pure la sua attrezzatura, è di 498.455,30 kune e la sovvenzione concessa dal Programma di sviluppo rurale ammonta a 148.250 kune.

Il Comune di Verteneglio ha presentato il progetto al bando del Gruppo d’azione locale (GAL) “Istria settentrionale” per l’attuazione del tipo di operazione 7.4.1. “Investimenti nell’avvio, miglioramento o espansione di servizi di base locali per la popolazione rurale, comprese le attività ricreative e culturali con la relativa infrastruttura” sulla base della Strategia di sviluppo locale 2014-2020.
Il Comune è diventato così beneficiario dei fondi dell’Unione europea, stipulando il contratto di finanziamento con l’Agenzia per i pagamenti nell’agricoltura, nella maricoltura e per lo sviluppo rurale per l’operazione 7.4.1. del Programma di sviluppo rurale, che regola l’assegnazione delle sovvenzioni dell’Unione europea.

Fonte: La voce del popolo