Cavolo! Quasi come i giapponesi…

25.09.2021

Cavolo! Quasi come i giapponesi…

Nuovi orari per le poste nazionali in istria

I giapponesi sono un popolo laborioso, diligente ed esatto, altro che gli svizzeri!  In Giappone gli orari sono ben definiti e spaccano anche il minuto, al punto che treni, aerei o altri mezzi di trasporto partono ad orari che definiremo infinitesimali. Un po' quello che sta succedendo alle poste nazionali in Istria, almeno a leggere gli avvisi per i prelievi di persona riguardanti raccomandate ed affini. Ebbene, se in Giappone orari come quello in foto sono normali, nel nostro Paese invece, rasentano un po' il ridicolo.

Il primo giorno dalle 13.15 alle 14.00 e nulla di piu'!

La foto si rifa' al nuovo orario-prelievi della prima giornata d'arrivo della posta presso la sede postale di Salvore (Bassania) dove il pubblico ha a disposizione addirittura quarantacinque minuti di tempo per ottenere la propria corrispondenza importante…altro che Giappone! E meno male che la corrispondenza e' gia' in zona dal giorno prima. Ne fanno prova data e ora del tentativo di consegna. Proprio cosi! ''Tentativo di consegna'', anche se pochi di noi hanno veramente visto il postino durante un tentativo di consegna, dato che sembra piu' facile'' sparare'' avvisi piuttosto che bussare agli usci di casa. Torniamo all'orario. Siccome pacchi e raccomandate esigono una procedura piu' lunga, in questi giorni agostani di fila agli uffici postali, c'e' anche il rischio di riamanere senza la propria posta.  Di questo passo non ci stupirebbe piu' se qualche nuova disposizione postale desse ai cittadini 5 minuti d'orologio per ulteriori mozioni, inoltranze, ricorsi o altro…

Paese che vai, poste che trovi!  

 Da un po' di tempo, in  un' ottica del risparmio, diversi uffici postali del territorio vedono decurtato il loro orario d'apertura, mentre nelle realta' extracittadine, le poste d'inverno chiudono i battenti, facendo convergere gli usufruenti presso le sedi postali maggiori dove maggiori sono anche le file. E in un clima di Covid 19, troppe volte le file si fanno all'aperto, d'inverno e d'estate. Meno male che di questi tempi piove poco o niente! E come recita un vecchio motto delle poste croate: quando e' importante, mandatelo per posta…ma fate presto pero'!

mr. Maurizio Rota